Eventi a Fano: cultura e musica nella città del Carnevale

Fano è luogo di eventi e manifestazioni di vario genere: alle feste tradizionali, passando per festival musicali e culturali ce n’è davvero per tutti i gusti.

Una lunga programmazione che si snoda nell’arco di tutto l’anno, per un’offerta in grado di soddisfare tanto chi abita nella zona, quanto i turisti provenienti dall’Italia e dal resto del mondo. Scopriamo nel dettaglio quali sono le manifestazioni più importanti della città.

Il Carnevale, le rievocazioni storiche e gli eventi della tradizione fanese

La storia di Fano parte da lontano ed in questo senso sono diversi gli eventi che fanno parte della tradizione della città o che mirano a rievocarne il passato. Tre sono gli appuntamenti da non perdere: il Carnevale, la Fano dei Cesari e il Palio delle Contrade.


Il Carnevale di Fano

Il Carnevale di Fano si svolge ogni anno per quattro domeniche consecutive a cavallo tra la fine di gennaio e l’inizio di marzo. L’evento di chiusura è invece quello del Martedì Grasso, con il tradizionale rogo del pupo in Piazza XX Settembre.

Recentemente è stata anche ripresa la tradizione, per un po’ di tempo dimenticata, del Carnevale Estivo, che quest’anno si è svolto per due weekend alla fine di agosto sul Lungomare della Sassonia. In occasione della versione estiva della manifestazione, non è possibile assistere al tipico lancio dei dolciumi, ma solamente alla sfilata dei carri e, naturalmente, a tutta una serie di eventi convenzionati in varie location della città.

Vero e proprio fiore all’occhiello della città il Carnevale di Fano è il più antico d’Italia ed è ancora oggi uno dei più importanti della penisola, secondo per numero di partecipanti solo a quelli di Venezia e Viareggio. Il primo riscontro storico che permette di individuare una prima data della manifestazione sono alcuni documenti che risalgono al 1347, quando per la prima volta sono state trovate le spese sostenute dal comune per permettere lo svolgimento dei festeggiamenti carnevaleschi.

Il Carnevale di Fano non è famoso solo per le sue origini, ma anche per essere “il più dolce d’Italia” col il tipico “getto”, ovvero il lancio dei dolciumi dai carri che sfilano per le strade della città, un’usanza che si ripete dal 1765.

Un’altra tappa fondamentale della storia del Carnevale risale al 1923 quando fu creata per la prima volta la “Musica Arabita”, letteralmente “Musica Arrabbiata”, una vera e propria banda musicale che sfila per le strade della città oggetti davvero inusuali, come… come bidoni, caraffe ed altri oggetti di vario tipo che col tempo hanno assunto le sembianze di veri e propri strumenti musicali.

Fanum Fortunae – La Fano dei Cesari

Si tratta di uno degli eventi più amati dai fanesi. Solitamente della durata di una settimana circa la Fano dei Cesari, che oggi prende il nome di Fanum Fortunae – La Fano dei Cesari, consiste in una vera e propria trasformazione della città che per una settimana si popola in ogni suo angolo di rievocazioni dell’antica città romana, con decorazioni ed eventi di ogni tipo che vogliono catapultare cittadini e visitatori indietro nel tempo di oltre 2.000 anni.

L’appuntamento più atteso ogni anno è sicuramente quello della Corsa delle Bighe, quando al Pincio di Fano, di fronte ad un folto pubblico vestito con toghe di diversi colori a seconda del quartiere di appartenenza, si tiene una vera e propria gara con i rappresentanti di ogni squadra che gareggiano tra loro su bighe trainate da cavalli.


Il Palio delle Contrade

Ben più giovane rispetto alla Fano dei Cesari e al Carnevale, il Palio delle Contrade è a sua volta una rievocazione storica pensata per rendere omaggio al pellegrinaggio che Pandolfo III Malatesta compì nel 1399 da Rimini a Fano, recandosi al santuario della Madonna del Ponte Metauro come ringraziamento per essere sopravvissuto alla peste.

Oltre a tanti eventi collaterali, che variano di anno in anno, la manifestazione si sviluppa intorno ad una competizione tra le quattro contrade in cui era suddivisa la città ai tempi del Medioevo, che si sfidano in gare tipiche dell’epoca, come il tiro con l’arco o il tiro alla fune, per decretare la contrada vincitrice del Palio.

Festival letterari e cinematografici

A Fano è possibile partecipare ad eventi di stampo culturale, grazie a festival che con il tempo sono riusciti ad attirare un numero sempre maggiore di ospiti e spettatori. Stiamo parlando di Passaggi Festival, del Fano International Film Festival e del Premio e Giornate di Letteraria.


Passaggi Festival

Passaggi Festival è riuscito in pochissimo tempo a fare breccia nel cuore dei cittadini fanesi e non solo. La manifestazione si svolge ogni anno nella penultima settimana di giugno e, l’anno scorso, ha potuto contare su più di 70 presentazioni librarie ed ospiti tra più illustri nel panorama culturale italiano. È una vera e propria festa del genere della Saggistica, con palchi che vengono allestiti in tantissime zone della città per poi popolarsi di scrittori e giornalisti che presentano i libri più disparati.

Pensato per un pubblico di ogni genere, con anche rassegne e laboratori dedicati ai più piccoli, nel corso degli anni il Festival ha avuto l’onore di ospitare personaggi del calibro di Oliver Stone, Sharon Stone, Liliana Segre, Piero Angela e Cesare Cremonini, solo per citarne alcuni, con una programmazione che di anno in anno si fa sempre più interessante. Oggi Passaggi Festival è a tutti gli effetti uno degli eventi librari più importanti d’Italia.


Fano International Film Festival

Inaugurato nel 1989 il Fano International Film Festival è una rassegna internazionale di registi indipendenti che si dedicano al Cortometraggio.

Con oltre 10.000 lavori presentati, è ormai una delle manifestazioni più importanti nel suo genere, sia su scala nazionale che internazionale. Sono tantissimi infatti gli artisti che all’inizio della loro carriera hanno presentato uno dei propri progetti al Festival.

Il Festival si svolge ogni anno intorno alle seconda metà di ottobre.


Premio e Giornate di Letteraria

Altro importante evento dedicato ai libri e alla lettura con un Premio che viene assegnato ogni anno da una giuria di giovani lettori.

Festival ed appuntamenti musicali

Fano non delude neanche gli appassionati di musica e può contare anche su un’ampia offerta di appuntamenti legati a diversi generi musicali. Vediamo di quali si tratta.


Fano Jazz By The Sea

Fano Jazz By The Sea è senza ombra di dubbio uno dei fiori all’occhiello della città. Con artisti e spettatori provenienti da tutto il mondo questo Festival Internazionale è uno dei più importanti su scala nazionale nel suo genere ed è diventato ormai un punto di riferimento per tante altre manifestazioni. Solitamente della durata di poco più di una settimana alla fine di luglio, nelle ultime edizioni si è svolto nello spettacolare scenario della Rocca Malatestiana, con il main event all’interno delle sue mura ed altri eventi collaterali sparsi per tutta la città. Inoltre, nel parco adiacente la Rocca ha luogo il “Green Jazz Village”, a testimonianza dell’attenzione della manifestazione verso le tematiche ambientali.

Molto conosciuto in tutta la zona è anche l’evento gratuito di chiusura, per cui l’organizzazione si sposta nella Golena del Furlo, una riserva naturale che ospita una gola mozzafiato, dove oltre ad assistere al concerto è anche possibile gustare le specialità del territorio.


Fano Organ Festival

Appuntamento musicale dedicato agli amanti del genere classico il Fano Organ Festival è il più antico d’Italia nel suo genere. Solitamente si svolge ad agosto e quest’anno ha festeggiato il suo sessantesimo anniversario. La sede principale dei concerti è la storica Chiesa di Santa Maria Nuova, in pieno Centro Storico. Tutti gli eventi sono gratuiti.


Incontro Internazionale Polifonico

Manifestazione di rilevanza internazionale, con decine di Cori, tra i più rinomati al mondo, provenienti da ogni nazione, l’Incontro Internazionale Polifonico si svolge ogni anno a cavallo tra agosto e settembre.

Organizzato dal Coro Polifonico Malatestiano quest’anno ha raggiunto la quarantottesima edizione. I concerti, tutti gratuiti, sono sparsi per diversi luoghi della città.


Gli eventi dell’Orchestra Sinfonica Rossini

L’Orchestra Sinfonica G. Rossini, originaria di Pesaro, è una delle più conosciute a livello nazionale ed internazionale ed ha da diversi anni una seconda sede a Fano, dove organizza diversi eventi, la maggior parte dei quali si svolge all’interno del Teatro della Fortuna, luogo di spicco della città.

Scopri di più

Cose da fare

Gli Eventi a Fano dell’Estate 2022

Cose da fare

Un giorno a Fano: cosa fare e cosa vedere

Cose da fare

Cose da fare nei dintorni di Fano

Cose da fare

Vacanza di famiglia a Fano: una meta ideale

Cose da fare

Tre belle cose da fare a Fano

Cose da fare

Fano, una città attenta all’ambiente e plastic e smoking free!